Skip to content Skip to footer

Deda Next consolida la collaborazione con Terna

Siamo alla guida dell'RTI che si è aggiudicato il Lotto 1 della gara "Servizi di sviluppo e manutenzione evolutiva delle applicazioni facenti parte del sistema core business" di Terna

Nell’ultimo Piano Industriale 2021-2025 “Driving Energy”, Terna ha confermato e rafforzato il suo ruolo di abilitatore della transizione energetica, principale realtà in grado di consentire di raggiungere gli obiettivi del Green New Deal europeo e del Piano Nazionale Integrato Energia e Clima, primo fra tutti la riduzione del 55% delle emissioni al 2030, per arrivare a zero emissioni al 2050.

Al fine di raggiungere tali obiettivi e fornire al tempo stesso un contributo decisivo al rilancio dell’economia post-Covid e al superamento della crisi energetica, Terna ha deciso di imprimere una forte accelerazione agli investimenti nelle attività regolate in Italia, che rappresentano il core business del Gruppo.

La gara ha recepito la necessità di sviluppare e adottare, con un time-to-delivery il più rapido possibile, delle soluzioni digitali innovative ed evolute in grado di far fronte alle sfide che la transizione energetica impone.

Il risultato dell’aggiudicazione da parte del RTI Deda Next – Sopra Steria del Lotto 1, che ha una durata di 3 anni ed è il più consistente di tre lotti di gara, consolida una già virtuosa collaborazione pluriennale e costituisce un riconoscimento delle competenze specialistiche e del know-how del team di Deda Next necessari per supportare al meglio le valutazioni tecnologiche e le scelte strategiche che saranno di volta in volta attuate da Terna per lo sviluppo della rete e del dispacciamento. 

Un risultato significativo che si aggiunge all’aggiudicazione di altre due gare di Terna: il Lotto 2 della gara “Servizi per il Supporto, lo Sviluppo e la Manutenzione Evolutiva delle Applicazioni e Soluzioni in Mobilità del sistema informativo” e la gara per la fornitura di una soluzione software di CMS (Content Management System), al cui esito ha contribuito Deda Digital, a testimonianza della sempre maggiore sinergia tra le varie anime del Gruppo.

“Siamo estremamente soddisfatti di questo nuovo risultato, che ripaga l’impegno e il lavoro svolto da tutto il team in questi ultimi anni. Siamo onorati di poter continuare ad affiancare una realtà del calibro di Terna in questo importante momento storico, che ci pone delle sfide importanti ma anche delle opportunità per innovare il settore” ha commentato Gaspare Di Marco, Market Line Manager Energy, Utilities & Enterprise.

PNRR E SANITÀ DIGITALE

Partire dall'integrazione efficace di dati e piattaforme

Il nostro approccio per la digitalizzazione della sanità e le esperienze di cambiamento realizzato di APSS Trento, ASL CN2 Alba Bra e Regione Puglia