Skip to content Skip to footer

L'evoluzione verso un sistema gestionale unico e integrato

Edyna e il nuovo Sistema Informativo Reti


Edyna
nasce dalla fusione delle due maggiori società di distribuzione dell’energia elettrica in Alto Adige, SELNET e AEW Reti, ed è parte del Gruppo Alperia.

Edyna vanta una rete elettrica di distribuzione di oltre 8.000 km che include linee a bassa, media e alta tensione e continua a innovare le modalità di gestione dell’energia per includere anche quella autogenerata da molteplici fonti differenti.

Oggi Edyna gestisce la rete gas di Merano e la rete dell’illuminazione pubblica di Bolzano.

Per le altre società del Gruppo Alperia, Edyna si occupa, inoltre, della gestione della rete in fibra ottica e del teleriscaldamento.

Lo scenario

Edyna, in rapporto al proprio percorso di espansione e sviluppo, aveva l’esigenza di creare un unico strumento di gestione della rete elettrica, della rete gas (includendo la protezione catodica), della rete di teleriscaldamento e della rete in fibra ottica.

La necessità era quella di dotarsi di un sistema gestionale specificatamente dedicato alle reti tecnologiche, ma in grado di interfacciarsi in maniera trasparente sia con gli altri sistemi aziendali sia con le informazioni provenienti dal territorio. 

Inoltre, si manifestavano tre ulteriori esigenze, cruciali per l’azienda: consentire la progettazione e la relativa preventivazione tecnica degli interventi di modifica della rete; costituire il progetto e il sistema master per tutti gli oggetti delle Reti di Edyna, mettendoli a disposizione degli altri sistemi che compongono il parco applicativo di Edyna; fornire viste adeguate alle esigenze dei diversi utenti.

L'esigenza

Raccogliendo l’esigenza di Edyna, Deda Next ha realizzato un Sistema Informativo Reti il cui aggiornamento avviene nell’ambito di flussi di lavorazione definiti ed integrati con le varie unità organizzative aziendali. Un approccio di questo tipo ha visto la collaborazione, sin dalle prime fasi del progetto, di un team misto Edyna-Dedagroup che ha lavorato in maniera congiunta alla definizione del workflow del nuovo sistema.
Il nuovo sistema è stato costruito come parte integrante dell’intero sistema informativo di Edyna e con pari dignità rispetto agli altri gestionali già in uso. L’obiettivo era superare il concetto di Sistema Informativo Reti come semplice strumento GIS o CAD per il disegno delle reti, per andare verso un sistema per la gestione ottimizzata delle reti inteso come strumento nativamente integrato con gli altri sistemi aziendali.
Per questo, Deda Next ha lavorato lungo queste direttrici di sviluppo: costruzione di una soluzione modulare e scalabile, prevedendo fasi progettuali evolutive; adozione di tecnologie standard e ampiamente diffuse per garantire longevità e un’elevata configurabilità del nuovo sistema; costruzione di un sistema aperto, anche e soprattutto per l’interoperabilità con gli altri sistemi aziendali.
A livello di componenti tecnologiche, il sistema integra la piattaforma ArGIS di ESRI, la suite ArcFM di Schneider Electric e l’estensione MUUG, software realizzato da Deda Next per rispondere alle specificità del mercato italiano (modello dati, progettazione, regolamentazione, ecc.) e garantire l’interoperabilità con gli altri sistemi aziendali (ERP, Billing, telecontrollo, ecc.).

Il sistema integra la piattaforma ArcGIS di Esri, la suite ArcFM di Schneider Electric e l'estensione MUUG, software realizzato da Deda Next per rispondere alla specificità del mercato italiano e garantire l'interoperabilità con gli altri sistemi.

Il progetto


Fase 1

Definizione del workflow di progettazione del Sistema
  • Teamwork Edyna-Dedagroup, lavoro accanto ai Project Manager Edyna e ai Responsabili delle diverse unità organizzative aziendali.
  • Assessment, individuazione del workflow di progettazione, aggiornamento e integrazione nativa del nuovo Sistema con gli altri sistemi gestionali.

Fase 2

Implementazione del Sistema Informativo Reti
  • L’insourcing del sistema di gestione della rete elettrica da Enel a Edyna con recupero dei dati e rimappatura/allineamento delle informazioni nel contesto Edyna.
  • Disegno, implementazione e rilascio del nuovo sistema nel giro di soli 6 mesi, in linea con le esigenze operative del cliente.

Fase 3

Estensione del Sistema Informativo Reti
  • Estensione del sistema per la gestione della rete elettrica della ex AEW.
  • Estensione del Sistema per includere anche gas e fibra ottica, secondo il workflow concordato nell’ambito dell’implementazione del Sistema per l’elettricità.
  • Integrazione con i sistemi di telecontrollo e di telegestione per il monitoraggio della rete.
  • Estensione del sistema per includere anche la rete di teleriscaldamento.

La soluzione

  • Mette a disposizione tutte le funzioni necessarie alla progettazione e all’estimo integrato, alla gestione dei flussi informativi e decisionali, all’analisi strutturale e di rete, agli output automatizzati.
  • È dotato di un workflow configurabile secondo flussi di lavoro integrati che possono coinvolgere più unità organizzative aziendali.
  • Sia a livello di ordine di lavoro, sia di singolo elemento di rete o di infrastruttura, consente la gestione di un grande numero di stati e di transizioni, interoperando nativamente con gli altri sistemi aziendali.
  • È basato su un Geodatabase centralizzato che, oltre ad immagazzinare i dati, configura e gestisce anche le logiche di comportamento e di funzionamento del Sistema
  • Implementa un’unica vista sui dati, garantendone la qualità e l’aggiornamento costante, l’abbattimento di eventuali errori, la razionalizzazione e l’ottimizzazione dell’intero Sistema Informativo Aziendale.
  • Garantisce la qualità e la congruenza del dato sia attraverso il workflow integrato, sia grazie ad un set di regole e controlli automatizzati, implementati attraverso la soluzione MUUG.
Il sistema garantisce la qualità del dato, l'integrazione con gli altri sistemi aziendali, semplicità e velocità dell'interfaccia e il pieno rispetto della compliance normativa.

Il risultato

La qualità dei dati tecnici e la consistenza fisica della rete è garantita dall’integrazione del Sistema Informativo Reti con il Geodatabase. Questo elemento è cruciale per la gestione ottimale degli impianti e degli standard di sicurezza, nonché degli interventi di manutenzione. Informazioni corrette e allineate tra cartografia e sistemi aziendali garantiscono l’abbattimento degli scostamenti di dati tra i sistemi, garantendo una gestione cartografica pienamente in linea con le indicazioni dell’Autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico.

In questo momento stiamo lavorando insieme a Edyna con l’obiettivo di ampliare le funzionalità del Sistema Informativo Reti al fine di offrire un set di strumenti con cui monitorare e rispondere più efficacemente alle richieste normative dell’Autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico. In particolare, si sta lavorando all’implementazione di funzioni di analisi delle consistenze di rete e di indicatori di qualità. L’obiettivo è offrire a Edyna una dashboard con cui accedere velocemente alle informazioni di rete e con cui rispondere più puntualmente alle richieste dell’Autorità. Infine, a livello di Gruppo Alperia, l’obiettivo è quello di avere un unico sistema che contenga e che gestisca tutte le reti di Gruppo, andando a integrare nel Sistema Informativo Reti di Edyna ogni rete acquisita in futuro.

Stai già pensando
al tuo prossimo
progetto?

copyright © Dedagroup Public Services s.r.l.
Sede Legale e Amministrativa: Via di Spini, 50 – 38121 Trento (TN)
Tel. +39 0461 997111
dedagroup.publicservices@legalmail.it
P.I.: 01727860221 – C.F.: 03188950103

 

Dedagroup Spa

Deda InvestorMediaCareersBlog